Associazione Don Aldo Moratti

L’Associazione si è costituita nell’anno 1998 con un unico scopo: promuovere opere di solidarietà pubblica per onorare la memoria di un prete mantovano: don Aldo Moratti (1887 – 1951) il quale, per trentotto anni, dal 1913 al 1951 è stato curato a Castel Goffredo dedicando la sua vita ai giovani, ai poveri e agli ammalati. È un Associazione di volontariato Onlus, organizzazione non lucrativa di utilità sociale, che con le sue attività intende mantenere vivi gli ideali che hanno animato don Aldo Moratti, ed è impegnata in molti ambiti: dalla cultura alla musica, dal teatro allo sport. Gli obiettivi principali sono la formazione umana e cristiana della gioventù; l’assistenza materiale a persone o famiglie in difficoltà; l’animazione culturale, ricreativa e sportiva dei ragazzi e dei giovani.

Fanno parte dell’associazione i volontari della Dispensa Alimentare S. Erasmo che, in collaborazione con la Caritas locale, si prodigano per la preparazione delle borse alimentari destinate a persone e famiglie in difficoltà, individuate dai servizi sociali del comune; gli “Amici del Calcio”, un gruppo composto da volontari che insegnano il gioco del calcio a circa cinquanta ragazzi dai 9 ai 18 anni allo scopo di farli giocare in modo non competitivo, trasmettendo loro l’importanza del valore educativo dello sport e offrire a tutti la possibilità di giocare e di conoscere le regole del calcio. La squadra dei più grandi partecipa anche al campionato del Centro Sportivo Italiano, nella Bassa Bresciana; il “Coro Don Aldo Moratti”, un gruppo misto a quattro voci diretto dal M° Italo Ceretti che si riunisce ogni settimana per preparare l’animazione liturgica delle principali celebrazioni della parrocchia, ma anche brani non religiosi da eseguire durante manifestazioni culturali e concerti, come il tradizionale “Concerto degli auguri di Natale” eseguito in collaborazione con la “Banda Cittadina di Castel Goffredo”; la Compagnia di prosa “Il Teatrino”, composta da una quindicina di attori, che mette in scena performances e commedie, promuove laboratori teatrali e collabora alla Stagione Teatrale del Comune.

Tra tutte queste iniziative spicca Il “Premio Don Aldo Moratti”, che consiste nell’assegnazione di Borse di Studio del valore di 250 Euro a studenti meritevoli di Castel Goffredo tramite un apposito bando di concorso. La particolarità di questo premio è data dal fatto che non si tiene conto solamente della valutazione scolastica, ma anche della situazione sociale ed economica della famiglia. Il “premio” dedicato a don Moratti, per l’associazione, è un appuntamento annuale ormai tradizionale che ha raggiunto la 30^ edizione. A questa iniziativa partecipato anche privati e diverse associazioni del territorio, che con la loro generosità sostengono il percorso formativo degli studenti.

L’Associazione “Don Aldo Moratti” collabora con altre associazioni del territorio in una logica progettuale e di rete, ed è presente in varie commissioni parrocchiali per dare il suo supporto all’attività pastorale della comunità: Commissione Carità è Giustizia, Commissione Cultura, Commissione Pari Opportunità, Commissione Pastorale Giovanile. E dall’inaugurazione del nuovo Museo MAST collabora con il Gruppo San Luca Onlus, per promuovere iniziative culturali orientate a sensibilizzare la collettività all’arte e alla cultura.

parrocchia-sant-erasmo-34