“Il bello e il classico”: al via al Mast un ciclo di incontri curato da don Fusari

Per il Museo Mast di Castel Goffredo il 2018 si preannuncia ricco di novità, nel solco di quella vocazione alla formazione che lo caratterizza. “Il bello e il classico. L’arte a Bologna dalla controriforma al barocco: Guido Reni e i Carracci” è il titolo del ciclo, articolato in quattro lezioni settimanali, curato dal prof. Giuseppe Fusari, studioso e storico dell’arte, scrittore, curatore di mostre, docente di iconografia e iconologia presso la sede di Brescia dell’Università Cattolica e direttore del Museo Diocesano di Brescia, al via il 24 gennaio.

Le iscrizioni sono aperte presso il book shop del museo. Per informazioni su giorni e orari: http://www.mastcastelgoffredo.it/incontriamoci-al-museo/