Bilancio 2018: “Vi racconto come sta andando la barca di Sant’Erasmo”

Non mi rimane che ringraziare tutti, in particolare gli amministratori che seguono passo passo la vita economica della parrocchia, per la vostra sensibilità e la vostra generosità. La parrocchia è tenuta su da tutti noi, ognuno secondo le sue possibilità; ma così emerge come la Chiesa è fatta da tutti i battezzati e tutti insieme, con età e condizioni diverse, …

Il 30° Premio Don Aldo Moratti porta in scena “I care – mi sta a cuore”

A Castel Goffredo fervono i preparativi per la 30esima edizione del Premio Don Aldo Moratti, in programma domenica 11 marzo alle ore 16, che prevede l’assegnazione di borse di studio del valore di 250 euro a studenti meritevoli di Castel Goffredo tramite un apposito bando di concorso. Il “premio” dedicato a don Moratti è un appuntamento annuale ormai tradizionale, con …

La seconda edizione di Castel Talent promuove le potenzialità dei giovani

Torna per la seconda edizione il Castel Talent, l’evento organizzato dall’Associazione Genitori Studenti Insegnanti (Agesti), che ha l’obiettivo di stimolare i giovani ad esprimere, in una sana competizione, le proprie potenzialità, che sono sottovalutate, nascoste per timidezza o conosciute solo nell’ambiente di studio. Anche quest’anno sono previste tre categorie: musica (canto, danza, strumenti); arte (grafica-pittura, disegno); recitazione(teatro, poesia, cabaret). La …

“Tra memoria e ricordo”: al Teatro San Luigi uno spettacolo per riflettere

Domenica 4 febbraio alle ore 17 il Teatrino San Luigi ci attende con un intenso spettacolo teatrale musicale scritto da Nicola Armanini dal titolo “Tra Memoria e Ricordo”. Verranno calcate le assi del palco Teatro Parrocchiale grazie alla sensibilità dell’Amministrazione Comunale e all’Associazione di Volontariato El Castel, che hanno appoggiato e sostenuto questo progetto: un interessante ed emozionate lavoro che …

Il nostro Cinema Teatro San Luigi è sorprendente: tienilo d’occhio!

Il Cinema Teatro San Luigi di Castel Goffredo, da tutti chiamato “teatrino”, nasce come teatro parrocchiale nel 1902 ad opera di don Alessandro Mori, un sacerdote concreto e intraprendente. E’ un dono della parrocchia e delle famiglie di Castel Goffredo per i loro giovani.  Proprio così: il teatrino non nasce come “teatro nobile” a beneficio della classe colta e raffinata, …