Don Matteo Palazzani: “A Radio Alfa raccontiamo il pianeta dei giovani”

Ritorna sulle frequenze di radio Alfa Pianeta giovani, la finestra radiofonica che prova ad affrontare temi attuali di politica, società, sport e fede dal punto di vista dei “giovani”.  A condurre le puntate saranno Don Matteo Palazzani e il prof. Badinelli insieme ad alcuni giovani ospiti. La trasmissione, da anni presente nel palinsesto dell’emittente comunitaria castellana, porterà all’attenzione del pubblico …

Il MAST riparte a pieno ritmo con la mostra “Le tre età di Giuseppe Bazzani”

Due anni ormai sono trascorsi dall’apertura al pubblico del MAST Castel Goffredo – museo della Città. Due anni di lavoro, progetti, idee realizzate e ancora tante da plasmare, con la consapevolezza che “se non fai niente non rimarrà niente”, che tracciare un solco e seminare sia il primo passo, indispensabile, verso la conoscenza, la conservazione, la tutela e quindi la …

Riprende l’Anno Pastorale: la riflessione di don Giuseppe Bergamaschi

Vorrei invitare tutti i cristiani e le cristiane di Castel Goffredo a riflettere un attimo su quanto sta avvenendo nella nostra comunità in queste settimane: la ripresa dell’Anno Pastorale. I cammini della Iniziazione Cristiana dalla seconda elementare alla prima media che vedono, durante il percorso, la celebrazione dei Sacramenti della Prima Riconciliazione, della Prima Eucarestia e della Confermazione (o Cresima) …

A Radio Alfa con “Teste di nicchia” raccontiamo le sfide dei diciottenni

Avere 18 anni è fantastico: l’indipendenza, la libertà, i sogni nel cassetto, la voglia di spaccare il mondo. Tutto perfetto fino a qui, no? Ma se poi aggiungi la scelta dell’università, la patente, la responsabilità politica e civile, gli esami, i test d’ingresso, l’appartamento, le nuove esperienze, mille domande e solo due risposte, gli incontri che ti cambiano la vita …

Con la nuova stagione di Radio Alfa Castel Goffredo è più che mai in onda

“Amo la radio perché arriva dalla gente, entra nelle case e ci parla direttamente, e  se una radio è libera, ma libera veramente,  mi piace ancor di più perché libera la mente”. Così cantava Eugenio Finardi, in una canzone del 1976 divenuta a tutti gli effetti l’inno ufficiale di questo mezzo di comunicazione. Rispetto a quegli anni “rivoluzionari”, le radio …

Dopo la pausa estiva riprendiamo il cammino per fare insieme “comunità”

Con la Settimana della Chiesa Mantovana della Diocesi, ormai tradizionalmente si da l’input a tutte le parrocchie di riprendere in modo un po ‘ più organico l ‘anno pastorale, che consiste in tutte quelle proposte e iniziative tese a ravvivare e incrementare la fede, l’ amore e la speranza di tutti i fedeli cristiani e ad annunciarle e testimoniarle a …

Iniziati i lavori di restauro alla vecchia Sagrestia della chiesa di Sant’Erasmo

Dopo una lunga pratica amministrativa presso la Soprintendenza ai beni architettonici e la Diocesi di Mantova, lunedì 26 agosto sono iniziati i lavori di restauro della Sagrestia Vecchia della nostra chiesa, resi possibili da un contributo della Fondazione Cariplo e del Gruppo S. Luca che, tuttavia, non sarnno sufficienti. Il recupero di questo ambiente prezioso della nostra chiesa ha lo …

Il valore dell’amore e dei piccoli gesti quando la medicina si arrende

A un certo punto della vita un familiare si ammala. È l’inizio di una battaglia complessa, che può durare anni, tra dolore e folli burocrazie. Poi il malato si aggrava, la badante diventa h24 e arriva il tempo delle misure più intense, con l’ausilio di medici e infermieri che seguono il paziente nell’infausta evoluzione del male. Fino all’ultima battaglia, quando …

Don Bergamaschi: “Occultismo demonio e fede, i moderni surrogati di Dio”

In questa calda estate è di nuovo rimbalzato agli onori della cronaca che tredici milioni di italiani si rivolgono a maghi, cartomanti, guaritori, santoni, guru per risolvere i propri problemi di salute o di relazione affettiva o di economia e via dicendo, creando un giro di affari di circa 8 miliardi di euro. Niente di nuovo sotto il sole, perché …