Evviva la Romagna! In partenza il quinto campo con le seconde superiori

L’estate 2019 per la nostra parrocchia è rappresentato da un susseguirsi di Campi in diverse località che, come abbiamo già avuto modo raccontare,offrono un mix avvincente fatto di svago (i nostri giovani ne hanno bisogno), ma anche di preziosi momenti formativi; in altre parole, non ci si ferma al mero divertimento, ma si creano le giuste condizioni affinchè i nostri giovani vivano delle belle opportunità di crescita.
Siamo giunti al quinto campo, con tanta energia e la voglia di fare le valigie; stavolta tocca ai giovani di seconda superiore, pertanto domenica 28 luglio il gruppo parrocchiale 2003 di Castel Goffredo partirà alla volta di Riccione. 28 ragazzi, educatori e don, avranno la possibilità di dedicare una settimana a prestare servizio in varie realtà locali, come la Comunità Papa Giovanni XXIII, la Caritas e altre preziose strutture.
Si tratta della prima esperienza estiva di questo gruppo di ragazzi, che avranno la possibilità di entrare in contatto con realtà di povertà e sofferenza, assimilando “sul campo” il valore del sacrificio e della gratuità, entrando in contatto con realtà diverse dal solito.
Il campo si basa sull’auto-gestione, che in sostanza significa prendersi cura degli spazi comuni: pulizie, cucina e attività. Un passo importante, che li aiuterà a sviluppare autonomia e responsabilità. I bagagli sono pronti e la Romagna aspetta!