Il 32° Premio Don Aldo Moratti sostiene e promuove gli studenti meritevoli

Il 22 novembre è stato pubblicato il concorso per il conferimento di Borse di Studio intitolato: “32 Premio Don Aldo Moratti”, che consiste nell’assegnazione di borse di studio del valore di 250 euro, a studenti meritevoli di Castel Goffredo, tramite un apposito bando di concorso.

Don Aldo amava i giovani e aveva a cuore la loro formazione sia umana che cristiana, e dopo il catechismo li radunava nella sua casa, l’attuale bar Casa del Giovane, in una stanzetta detta “sala di lettura”, dove oggi è ubicata la sede dell’associazione che porta il suo nome, per aiutarli a leggere e studiare. Durante la seconda guerra mondiale, quando l’edificio scolastico di Castel Goffredo venne occupato dalle truppe tedesche, don Aldo aprì le porte della sua casa e della canonica, affinché gli allievi delle scuole elementari continuassero il loro percorso di studi. Ecco perché la nostra associazione, da ben 32 anni, porta avanti questa iniziativa a sostegno dei ragazzi volenterosi nello studio e delle loro famiglie.

L’associazione sottolinea che il bando di concorso è aperto a tutti, e che verrà premiato principalmente il merito dei ragazzi; tuttavia, secondo lo spirito di Don Aldo e in conformità  all’art. 10 comma 2 del D. Leg. 490/97, a parità di merito o di punteggio nella graduatoria, prevarranno le condizioni economiche e sociali delle famiglie meno agiate, determinate dalla dichiarazione ISEE.

Anche quest’anno, sulla scia dell’innovazione introdotta nel 2017, in occasione della ricorrenza dei 130 anni della nascita di don Aldo Moratti avvenuta il 7 marzo 1887, la premiazione dei giovani vincitori del concorso è inserita nel cartellone della stagione teatrale 2019/20 del Cinema Teatro San Luigi, all’interno di uno spettacolo che si terrà domenica 8 marzo 2020 alle ore 16:00.

Le Borse di Studio sono offerte dall’associazione “Don Aldo Moratti” e da aziende, privati e associazioni di Castel Goffredo, ai quali va il nostro sentito ringraziamento.

Per partecipare al bando occorre produrre la documentazione richiesta e compilare l’apposito modulo, reperibile presso la Biblioteca e l’Ufficio Informazioni del Comune di Castel Goffredo, presso la segreteria della Parrocchia di Sant’Erasmo; è anche possibile scaricarlo dalla pagina facebook dell’associazione e nella sezione “Moduli di iscrizione” di questo giornale.

https://www.facebook.com/AssociazioneDonAldoMoratti/