L’estate castellana 2018 continua tra musica feste e spettacoli

È partita alla grande l’estate a Castel Goffredo grazie ad un ricchissimo calendario di eventi che
stanno animando la nostra città tra il centro storico e le frazioni. La musica, prima di tutto, è stata la vera anima di piazza Mazzini che ha visto protagoniste le due principali realtà musicali del nostro comune: l’associazione Jaco Pastorius e la Banda Cittadina di Castel Goffredo.

Una piazza gremita ha applaudito con grande entusiasmo lo scorso 17 giugno il saggio finale degli allievi della scuola di musica J. Pastorius, che hanno avuto l’opportunità di esibirsi accompagnati dall’orchestra ritmico sinfonica italiana diretta dal maestro Diego Basso, dagli insegnanti e accanto a grandi professionisti del mondo musicale: le voci di Luisa Corna, Vanessa Tagliabue Yorke, Lorenzo Campani e Max Brando; la batteria di Marco Orsi; il basso di Antonio Petruzzelli; la chitarra di Mario Chiesa, egregio regista e direttore artistico dell’evento.

Il 14 luglio a emozionare il pubblico della nostra principale piazza ė toccato alla Banda Cittadina
che, diretta dal maestro Mauro Dorini, ha suonato brani tratti dalle più famose colonne sonore
cinematografiche, accompagnata dalle suggestive immagini della Compagnia Sabbie Luminose e
dalle voci di Annamaria Visentini, Francesca Caruso e Anna Zani.

Grande partecipazione anche per le prime feste estive del nostro comune: record di presenze per la
Festa del Tortello Amaro e per la Sagra di S. Apollonio, che si confermano appuntamenti ormai
imperdibili x la comunità, così come la serata finale del Grest parrocchiale, un importante momento
che ha offerto ai castellani l’opportunità di ritrovarsi come una grande famiglia accomunata dagli
stessi valori cristiani.

Ma l’estate prosegue, e non smetterà di sorprenderci con tanti altri appuntamenti che promettono di allietare le nostre serate. Dai mercoledì d’autore promossi dalla biblioteca comunale, al Festival delle Arti in piazzetta Castelvecchio, senza dimenticare le interessanti iniziative proposte per animare le tre principali aree verdi del comune ( Alpini, Palanca e Musicisti) e le sagre delle frazioni Piano e S.Anna. Un’estate castellana tutta da vivere!