Don Palazzani: “Per i nostri ragazzi un’estate comunitaria ricca di proposte”

Quest’anno sembrava quasi impossibile o molto complicato organizzare le tradizionali e attesissime attività estive per i ragazzi. Troppe le limitazioni e le pratiche burocratiche dovute all’emergenza coronavirus e troppa la responsabilità anche riguardo all’ipotesi di contagio. Invece la tenacia e la disponibilità di tante persone hanno reso possibile offrire anche quest’anno interessanti proposte. Certamente i numeri non sono stati quelli …

La chiusura de La Cittadella: lettera aperta di don G. Bergamaschi

Cara “Cittadella”, prima che tu chiuda i battenti, come è stato deciso nell’ultimo Consiglio Presbiterale del 24 giugno scorso, dove tutti erano favorevoli e il sottoscritto contrario, permettimi almeno un saluto, visto che tu stai morendo lentamente nella indifferenza generale della nostra chiesa mantovana, mentre il direttore se ne è andato ( a proposito: non era nemmeno presente quando si …

Alessia Masso: Radio Alfa, le Teste di nicchia e… una breve riflessione

“Ciao a tutti, teste di Nicchia! Eccoci giunti ad una nuova puntata …”. No, qualcosa non va, ricominciamo: “Benvenuti ascoltatori alla settimanale puntata delle Teste di Nicchia”. Troppo formale, riproviamo. Questo è il mio ricordo del primo giorno di registrazioni nello studio di Radio Alfa. Cercavo il tono giusto, le parole migliori per un pubblico invisibile e ignoto. Da allora …

Lavori in corso alla nostra Casa del Giovane aspettando la riapertura

A seguito dell’emergenza coronavirus, la nostra attività commerciale del Bar Casa del Giovane ha sofferto pesantemente, come altre realtà, a causa della sua chiusura forzata che ha interrotto bruscamente il giro di presenze e di flussi economici necessari a sostenere le spese di gestione quotidiane. Da subito, con il Consiglio Economico della parrocchia, abbiamo cercato di far fronte agli impegni …

Cosa ci lascia “dentro” il lockdown? Risponde la psicologa Elena Cappa

Ormai, dopo le tanto attese progressive riaperture, il periodo di lockdown sembra un ricordo superato, ma in realtà i suoi effetti si sentiranno ancora, soprattutto sul lungo periodo. Per questo motivo è estremamente utile fermarci un attimo e riflettere sulle implicazioni che gli avvenimenti degli ultimi mesi hanno avuto sul nostro stato di benessere. Tutti noi ricordiamo la reazione di …

Gli “speciali” di Radio Alfa col ciclo “Mi Ami?” dedicato agli adolescenti

Anche durante il periodo estivo, caratterizzato da una programmazione pomeridiana maggiormente musicale, Radio Alfa propone agli ascoltatori alcuni “speciali” strettamente legati alla nostra dimensione comunitaria. A tale proposito, sull’onda delle tante richieste pervenute, si è pensto di proporre le registrazioni dei tre incontri (il quarto cancellato a causa del Covid-19) del ciclo “Mi Ami? – Accompagnare gli adolescenti a una …

Il Museo MAST riprende il suo cammino fatto d’amore per il territorio

Non è cosa facile riprendere “il filo” di una bella storia dopo un’interruzione forzata e altrettanto necessaria. In un tempo sospeso e dolente, tanto è cambiato irrimediabilmente e in troppi ci siamo confrontati con la dimensione del “tutto” che in un battibaleno si è trasformato in “nulla”. Un pittore e poeta dei nostri tempi, Emilio Isgrò, di cui in questi …

Una parola sulla Casa del Giovane. E un appello rivolto alla comunità

Dalla chiusura dell’8 marzo scorso a causa della pandemia da coronavirus, il nostro bar Casa del Giovane non ha ancora ripreso la sua attività, nonostante nella fase 2 e ora nella fase 3 sia stata data la possibilità di riaprire i pubblici esercizi con mescita di bevande e altro, rispettando prescrizioni molto restrittive e precise (percorso di ingresso e uscita …

Corpus Domini, don Bergamaschi: “La Comunione è più forte della morte”

Nella grande Festa del Corpus Domini il nostro Vescovo ha desiderato venire in mezzo a noi, comunità cristiana e civile di Castel Goffredo, per celebrare la S. Messa e ricordare in suffragio comunitario tutti i nostri cari defunti di questo periodo di emergenza da coronavirus, dato che non si è potuto vivere per loro e con loro un funerale normale. …