L’omelia della Veglia di Pasqua 2020 di don Matteo Matteo Palazzani

“La terra era informe e deserta, le tenebre ricoprivano l’abisso” (Gen 1,1-2,2 PRIMA LETTURA) La nostra vita, le nostre giornate sono state deformate-destrutturate dall’epidemia e dal lock down conseguente. Abbiamo dovuto riprogrammare la vita nelle nostre famiglie, riorganizzare il lavoro, i tempi e gli spazi… Abituati com’eravamo ad aver tutto programmato e incasellato ci siamo trovati spiazzati, svuotati. E improvvisamente, …

Gli auguri delle nostre Suore Orsoline del Sacro Cuore di Gesù

Carissimi, mai, come in questo periodo di pandemia ci siamo sentite tanto vicine a voi e vi abbiamo sentito vicino, senza poterci incontrare, parlare, stringerci la mano o incoraggiarci e sostenerci con un abbraccio. Il tempo attuale ci dice che possiamo fare tutto, ma in modo virtuale. Ma quanta fatica… Questi giorni di passione ci portano a pensare e pregare …

Annullata la “specie di processione” del Venerdì Santo col Crocifisso

Con molta amarezza e dispiacere devo comunicarvi che la “specie di processione” che avevamo programmato con il Crocifisso Miracoloso su un camioncino con noi soli sacerdoti e l’auto dei vigili a controllare che nessuno uscisse di casa, per il Venerdì Santo, è stata annullata per ordini superiori della Prefettura, della Questura e della Diocesi di Mantova in tutta la provincia. …

Don Palazzani: “Celebriamo una Settimana Santa fuori dal comune”

La folla, numerosissima, stese i propri mantelli sulla strada, mentre altri tagliavano rami dagli alberi e li stendevano sulla strada. La folla che lo precedeva e quella che lo seguiva, gridava: «Osanna al figlio di Davide! Benedetto colui che viene nel nome del Signore! Osanna nel più alto dei cieli!». Mentre egli entrava in Gerusalemme, tutta la città fu presa …

Il programma completo della Settimana Santa a Castel Goffredo

Pubblichiamo il programma completo delle celebrazioni riguardanti la Settimana Santa della parrocchia di Sant’Erasmo in Castel Goffredo, che anche in questo tempo di isolamento è possibile seguire in diretta integrale su Radio Alfa (fm 88.800 – Streaming www.radioalfanet.it – in video sulla pagina Facebook)   Domenica 5 aprile (Domenica delle Palme e della Passione del Signore) Ore 10,30: S. Messa …

Viviamo la Settimana Santa per reimpostare la “rotta” verso il Signore

Ho espresso alcuni pensieri liberi che affioravano nella mia mente e nel mio cuore all’inizio di questa esperienza terribile dell’epidemia, oggi pandemia, del coronavirus (6 marzo 2020). Poi ho accompagnato i nostri defunti al camposanto, in alcuni casi con una riflessione; ho cercato di “fare compagnia”, tramite la nostra radio, al pomeriggio; ho usato i social come sono capace; ho …

La Caritas castellana bussa alla porta, perché nessuno si senta solo

Com’è difficile in questi giorni per i volontari Caritas, rispettare le regole nazionali! Con il cuore vorremmo essere sempre lì, operativi e a contatto coi nostri assistiti per distribuire abiti e alimenti, ma con la mente ci imponiamo di rispettare la Legge ed il buon senso. Da tutte le parti (televisione, giornali, Facebook, ecc…) ci sentiamo continuamente ripetere la stessa …

D’Attoma: “Il MAST guarda avanti sulle orme di Corrado”

Il tempo vola e in un battibaleno siamo in procinto di celebrare la Santa Pasqua. A fine marzo avremmo dovuto inaugurare una bella mostra dedicata alla Città e alla campagna di Castel Goffredo, attraverso le quasi 50 tavole del Catasto lombardo veneto che il museo MAST conserva. I tempi incerti per ora non ce lo permettono, ma allestiremo questa mostra …

Comunicazioni riguardanti la nostra “Comunità in cammino”

CARITA’ Stante l’attuale situazione emergenziale, invitiamo tutta la comunità, nei modi e nelle possibilità di ognuno, a non dimenticare chi adesso si trova in una condizione di maggiore povertà per la perdita del lavoro e del salario. Come Caritas Parrocchiale portiamo alcuni pacchi con gli alimenti direttamente a casa delle persone più in difficoltà. Le altre che possono muoversi devono …

Don Bergamaschi: L’Omelia nella V Domenica di Quaresima

Cari fratelli e sorelle, uomini e donne di Castel Goffredo, giovani e ragazzi in particolare: molti, oserei dire tutti, ci stiamo interrogando su ciò che sta avvenendo in questa emergenza del corona virus, ci stiamo chiedendo che senso ha il silenzio mortale che ci avvolge, il distanziamento sociale che ci impedisce di esprimere anche i sentimenti più naturali e quotidiani …