Tempo di parole: una serata “streaming” per non dimenticare l’Olocausto

Il 27 gennaio 1945 è il giorno in cui, alla fine della Seconda Guerra Mondiale, i cancelli di Auschwitz vennero abbattuti dalla 60esima armata dell’esercito sovietico. La liberazione di Auschwitz rappresenta la fine della persecuzione del popolo ebraico. Istituita in Italia con legge n. 211|2000 e in tutto il mondo tramite Risoluzione Onu del 2005, questa giornata commemorativa ha lo scopo di ricordare questo …

Olocausto e Foibe: due serate tra musica e racconti per non dimenticare

In una situazione di estrema difficoltà come quella attuale, con uno stato d’animo comune fortemente provato da mesi di poca o nulla socialità, nel bel mezzo dell’assoluto divieto di svolgere spettacoli aperti al pubblico, come si può onorare in forma collettiva e “consentita” la Giornata della Memoria del 27 gennaio e la Giornata del Ricordo del 10 febbraio? Un quesito …

Polisportiva, il presidente Predomi: “Tante eccellenze per una passione”

La Polisportiva Castellana nasce nel 1985 e, da allora, si è sempre prodigata per lo sviluppo dello sport nella nostra comunità, soprattutto a livello giovanile; un’associazione dilettantistica, che raggruppa varie sezioni e attività volte a promuovere la pratica sportiva sul territorio. Nel corso degli anni la nostra “famiglia” si è allargata fino all’assetto attuale, che comprende Tennis Tavolo, Tennis, Pallavolo, …

Micol Moruzzi: “Incontriamoci a Radio Alfa per rendere frizzante la mattina”

Finalmente siamo nel 2021! Ci lasciamo alle spalle un anno terribile e incredibile; incredibile perché mai avremmo potuto immaginare che le nostre vita sarebbero state così sconvolte e terribile per le conseguenza che il covid ha avuto sulle giornate di ognuno di noi. Non dimenticheremo mai il 2020, ma andiamo incontro al nuovo anno col consueto ottimismo che ci contraddistingue. …

“2021, rinascere come Maria”: la riflessione del parroco don G. Bergamaschi

E’ trascorsa una settimana dal Natale e siamo di nuovo insieme per festeggiare la sua Ottava con Maria Santissima, Madre di Dio, e la fine del 2020 e l’inizio del 2021. Festeggiare? Ma si può? Ancora in piena pandemia? E dopo un anno “drammatico”, segnato da tanti morti e malati? Un anno caratterizzato da parole come: “distanziamento sociale”, equivalente a …

“Il silenzio di Giuseppe”: riflessione natalizia di don Giuseppe Bergamaschi

Vorrei partire con voi nella mia riflessione di Natale dalla figura e dalla presenza di S. Giuseppe, che quest’anno il Santo Padre ha messo alla nostra attenzione, indicendo un anno a lui dedicato, e non a caso proprio in piena pandemia mondiale, a Lui, S. Giuseppe, patrono universale della Chiesa. In un passaggio della sua Lettera Apostolica, Papa Francesco scrive: …

Cooperativa Bucaneve: accanto alla fragilità nell’emergenza Covid-19

Con l’arrivo del Natale è anche tempo di bilanci, quest’anno molto più complessi del solito, a causa dell’emergenza che tutti noi siamo chiamati ad affrontare. Cooperativa Bucaneve da tempo opera in ambito sociale, educativo ed assistenziale, in particolare sul territorio a cavallo tra le provincie di Mantova e Brescia, garantendo ogni giorno servizi e sostegno ad un crescente numero di …

“Irradiamoci di auguri!”: il Natale di Radio Alfa con la Scuola dell’Infanzia

In occasione dell’ormai imminente Santo Natale, noi maestre della Scuola dell’Infanzia di Castel Goffredo abbiamo intrapreso una fruttuosa collaborazione con Radio Alfa per… “irradiare” di auguri gli ascoltatori. Certamente si tratta di auguri particolari, preziosi, diversi da quelli talvolta di “maniera” che ci si scambia tra persone adulte. Il 25 e 26 dicembre saranno i nostri fantastici bambini ad andare …

Natale 2020: un libro da regalare, uno da leggere, uno da regalarvi…

Il Natale all’epoca della Pandemia si avvicina. Nel ricordare a tutti e a tutte che sarebbe bello fare acquisti nei negozi e nelle attività commerciali del proprio paese, colgo l’occasione per scrivere alcune note, sollecitate come sempre dal nostro direttore – che non posso che ringraziare per la sua fiducia e per la sua continua e costante attività di pungolatura …