“Nastro rosa 2020”: la Torre civica è simbolo della prevenzione oncologica

Giovedì 1 ottobre 2020. Il sole tramonta e la Torre civica di Castel Goffredo si illumina di rosa. In questa speciale giornata, l’AIRC (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro) ha sensibilizzato i Comuni italiani ad aderire alla campagna “Nastro Rosa 2020”, illuminando con questo colore un  monumento del proprio paese; un’iniziativa dal profondo significato, che vedrà parecchie adesioni in tutta Italia. …

Con la nuova stagione di Radio Alfa Castel Goffredo è connesso e in onda!

Dopo la consueta pausa estiva, Radio Alfa è pronta per partire con la nuova stagione, al via lunedì 21 settembre. L’intento è sempre quello: offrire una rosa di proposte sfaccettate, per accompagnare nella quotidianità in modo piacevole ma non banale la comunità castellana. In questa particolare occasione, concedetemi una breve divagazione sul concetto di “comunicazione”, utile per mettere a fuoco …

Il Museo Mast riparte e “coinvolge” per valorizzare il patrimonio culturale

E in un battibaleno è arrivato settembre. Pronti … via! Agosto è stato utile per riacquistare colore, dentro e fuori, e per mettere nero su bianco le prossime tappe che arricchiranno il museo di nuovi contenuti, aggiungendo nuovi capitoli alla storia e all’arte di Castel Goffredo. Perché questo impegno? Perché siano convinti che conservare significhi preservare e valorizzare e che …

La dirigente scolastica Sirressi: “L’emozione di un nuovo anno insieme”

È appena finita per l’IC di Castel Goffredo una settimana intensa e ricca di attività che ha visto impegnati tutto il personale scolastico, dai collaboratori scolastici, agli amministrativi e ai docenti per completare i lavori avviati già dall’inizio dell’estate per garantire la ripartenza dell’anno scolastico, che sta per iniziare, in sicurezza. Forse, mai come durante l’esperienza del lockdown, tutti noi …

Estate agli sgoccioli: i consigli della psicologa Elena Cappa per “ripartire”

L’estate che tanto abbiamo atteso dopo il periodo del lockdown è ormai finita. Per molti di noi questa è stata un’estate diversa dalle altre: forse più agognata perché carica di un desiderio di libertà e spensieratezza che potesse compensare i mesi trascorsi in casa, un’estate in cui le consuete ferie pianificate sono state sostituite da brevi fughe improvvisate di qualche …

Dopo mesi di silenzio la Casa del Giovane è pronta per l’inaugurazione

Dopo sei mesi di chiusura, finalmente sabato prossimo 5 settembre alle ore 17 riapre i battenti la Casa del Giovane. Il locale si presenta in parte rinnovato e aperto ad accogliere i futuri avventori che vorranno provare i nuovi prodotti (anche di origine argentina!) e gustare gli spazi belli e ampi messi a disposizione, tenendo conto delle disposizioni anti Covid-19. …

La 28^ edizione del prestigioso Premio Acerbi nel cuore di Castel Goffredo

Il prestigioso Premio Acerbi, che ormai da anni dà lustro alla nostra piccola città, offre a lettori e simpatizzanti l’appuntamento annuale nella mattina del 6 settembre dalle ore 10,00; l’evento quest’anno è proposto nella cornice di piazza Mazzini, in concomitanza con Libri Sotto i Portici. La location è stata scelta perché centro del paese, ma anche luogo aperto a chiunque …

Don Bergamaschi: “Una riflessione sul senso più autentico del riposo”

Avvicinandomi ai giorni del ferragosto, tradizionali occasioni del tempo di riposo e ferie durante l’anno per chi ha lavorato sodo in tutti gli altri mesi, mi sento di condividere con voi alcuni pensieri che prendono spunto innanzi tutto dall’esperienza di Gesù, ascoltata domenica scorsa nel Vangelo della tempesta sedata. Dopo aver dato da mangiare a cinquemila uomini, senza contare le …

I consigli del filosofo Luca Cremonesi sui libri da leggere in vacanza

Quest’anno non ho potuto realizzare la consueta puntata finale della mia trasmissione intitolata “Consigli per letture sotto l’ombrellone”. Così, ancora una volta complice il direttore, mi accingo a scriverne ‘come se fossi in radio’. L’epoca è stata avara di nuove uscite e, in queste settimane, tutte le case editrici sono corse ai ripari. In ogni caso, il lockdown, per chi …

Don Palazzani: “Per i nostri ragazzi un’estate comunitaria ricca di proposte”

Quest’anno sembrava quasi impossibile o molto complicato organizzare le tradizionali e attesissime attività estive per i ragazzi. Troppe le limitazioni e le pratiche burocratiche dovute all’emergenza coronavirus e troppa la responsabilità anche riguardo all’ipotesi di contagio. Invece la tenacia e la disponibilità di tante persone hanno reso possibile offrire anche quest’anno interessanti proposte. Certamente i numeri non sono stati quelli …