I defunti di Castel Goffredo e una preghiera nei giorni dell’emergenza

Dall’inizio dell’emergenza coronavirus, abbiamo accompagnato al camposanto questi nostri fratelli e queste nostre sorelle. Non tutti deceduti a causa del virus certificato. Li comunichiamo perché molti ce lo richiedono, come segno di partecipazione comunitaria, e perché chiunque può offrire la sua preghiera di suffragio, non avendo potuto partecipare ai funerali. Terminata l’emergenza, con i familiari si deciderà quando e come …

Comunicazioni riguardanti la nostra “Comunità in cammino”

CARITA’ Stante l’attuale situazione emergenziale, invitiamo tutta la comunità, nei modi e nelle possibilità di ognuno, a non dimenticare chi adesso si trova in una condizione di maggiore povertà per la perdita del lavoro e del salario. Come Caritas Parrocchiale portiamo alcuni pacchi con gli alimenti direttamente a casa delle persone più in difficoltà. Le altre che possono muoversi devono …

Don Bergamaschi: “Qualche pensiero in libertà nei giorni del silenzio”

Carissimi fratelli e sorelle, alla notizia del primo caso di corona virus anche a Castel Goffredo, permettetemi alcune riflessioni aperte, alle quali mi piacerebbe che anche voi partecipaste, per condividere insieme quello che proviamo e pensiamo in questa situazione. Scrivere ci permette di comunicare un po’ più in profondità, rispetto anche al dire molte parole, dietro le quali spesso si …

Don Bergamaschi: “Nell’emergenza viviamo la Quaresima tramite la radio”

Alla vigilia della Santa Quaresima, in questa situazione paradossale in cui ci troviamo a causa del corona virus, desidero rivolgermi apertamente a voi, fratelli e sorelle nella fede, e anche a tutti voi, concittadini castellani, per esprimervi il mio dolore e per certi aspetti il mio sconcerto circa le decisioni che le autorità civili e religiose hanno preso, rivoluzionando la …