Don Bergamaschi: “Nell’emergenza viviamo la Quaresima tramite la radio”

Alla vigilia della Santa Quaresima, in questa situazione paradossale in cui ci troviamo a causa del corona virus, desidero rivolgermi apertamente a voi, fratelli e sorelle nella fede, e anche a tutti voi, concittadini castellani, per esprimervi il mio dolore e per certi aspetti il mio sconcerto circa le decisioni che le autorità civili e religiose hanno preso, rivoluzionando la …